side-area-logo

PERCORSI

PERCORSI PER OGNI TIPOLOGIA DI PARTECIPANTE. PER IL CORRETTO SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE LE STRADE SONO SOGGETTE AD EVENTUALI VARIAZIONI.

LA CORTA 42 KM

La Classica è il percorso tradizionale per un totale di 42 km, permette a tutti i partecipanti di percorrere il tratto “speciale” chiuso al traffico all’interno dell’area mineraria della centrale Enel di Cavriglia e di godere dello splendido ristoro a Cavriglia.

corto_def

LA MEDIA 72 KM

L’Intermedia è un percorso di media difficoltà che unisce il fascino dell’area mineraria alla bellezza delle strade bianche e immerse nel verde.
Oltre al tratto “speciale” chiuso al traffico della miniera Enel di Cavriglia ed al ristoro a Cavriglia ,potrete godere della bellezza del borgo di Montegonzi e percorrere strade immerse nel classico verde toscano.

la-media-la-marzocchina

LA LUNGA 107 KM

La Lunga è il percorso più complesso di cui quasi il 50% di strade bianche.
Il percorso si compone nella prima parte con il tratto speciale nella miniera Enel e il ristoro a Cavriglia, a seguire si percorreranno bellissime strade bianche toccando borghi incantati fino a raggiungere la piazza di Pergine Valdarno. Si toccheranno alcune località suggestive della vallata quali Montozzi e Migliarina e i borghi del comune di Bucine.

la-lunga-la-marzocchina

L’AREA MINERARIA

TRACCIATO PERCORSO DAI PARTECIPANTI DE “LA CORTA”, “LA MEDIA” E “LA LUNGA”.
20 km di strade bianche chiuse al traffico all’interno dell’area mineraria di Santa Barbara, nel comune di Cavriglia. Il grandissimo lavoro svolto da Enel ha permesso di realizzare un percorso immerso nel verde di un territorio unico nel suo genere. Un lavoro meticoloso per rendere le strade perfette e totalmente sicure per il passaggio dei cicloamatori. Sarà veramente un’occasione unica per tutti, sia per i nuovi partecipanti che per gli assidui de La Marzocchina, per attraversare questo angolo inedito di Toscana.

mappa-miniera-enel-la-marzocchina

PRESENTAZIONE DEI NUOVI PERCORSI A GENNAIO 2020

La prossima edizione de La Marzocchina sancirà una svolta nel mondo delle ciclo storiche. L’idea che avevamo in mente, ormai da tempo, sta prendendo sempre più forma, e grazie alla sinergia con Enel, ci apprestiamo a dar vita ad un unicum di cui sentiremo parlare per molto tempo. Nei primi mesi del nuovo anno sveleremo la grande novità dell’ottava edizione con la quale daremo la possibilità a voi tutti di rivivere per un giorno l’emozione di pedalare veramente indietro nel tempo. La nostra missione era ed è molto complessa ma rappresenta il risultato finale di un grande progetto di riqualificazione e valorizzazione di un territorio, il nostro, unico nel suo genere. Aver visto con i nostri occhi il piacere e la meraviglia di quanti in questi anni hanno preso parte alla manifestazione e ne hanno, con estrema sincerità, apprezzato l’unicità di alcuni nostri paesaggi ha confermato in noi la decisione di portare avanti un’idea, che anni fa era considerata una vera utopia e che invece nel 2020 diventerà realtà. Stay tuned!

Tutti i percorsi potrebbero subire variazioni per cause di forza maggiore pur restando inalterata la categoria e invariato l’itinerario.

La Marzocchina è una PASSEGGIATA IN LIBERA ESCURSIONE su strade asfaltate, piste ciclabili e strade bianche; tutto il percorso è sempre aperto al traffico e pertanto è obbligatorio per tutti i partecipanti il rispetto del Codice della Strada. E’ inoltre obbligatorio portare con sé un kit per le riparazioni dei guasti e per le forature.