Art. 0 – Data della Manifestazione
Data: domenica 13 settembre 2020
Località di partenza: Corso Italia, San Giovanni Valdarno (AR)
Località di arrivo: Corso Italia, San Giovanni Valdarno (AR)
Partenza unica: ore 8:30
Percorsi: La Corta, La Media e La Lunga.

Art. 1 – Caratteristiche della manifestazione
La Marzocchina è una CICLO PEDALATA VINTAGE INTERNAZIONALE NON COMPETITIVA GRATUITA con biciclette d’epoca costruite prima del 1987 (d’ora in poi definita anche ciclostorica o La Marzocchina) su strade asfaltate, piste ciclabili e strade bianche; tutto il percorso è sempre aperto al traffico e pertanto è OBBLIGATORIO per tutti i partecipanti rispettare il Codice della Strada. Il Comitato Organizzatore (Pro Loco di San Giovanni Valdarno) non è responsabile per eventuali danni a terzi, persone e/o cose. La corsa è di tipo rievocativo storico e passa per diverse strade bianche, ovvero tratti di strada non asfaltati. La partecipazione a La Marzocchina è riservata a ciclisti con abbigliamento da bicicletta d’epoca o di ispirazione storica. La manifestazione si svolge a velocità massima di 25 km/h, nel rispetto del Codice della Strada.

Art. 2 – Partecipazione e criteri di ammissione
La manifestazione è aperta a tutti coloro che hanno compiuto i 16 (sedici) anni d’ambo i sessi, i partecipanti sono consapevoli che tale manifestazione comporta uno sforzo intenso e prolungato e dei normali e prevedibili rischi connessi all’attività sono pertanto obbligati ad affrontare l’attività in condizioni adeguate, sollevando l’organizzatori della manifestazione dal risarcimento degli eventuali danni derivanti dai normali e prevedibili rischi legati all’attività.
Per partecipare occorre tesserino da cicloamatore o ciclosportivo o cicloturista o in mancanza di una di queste dovranno produrre certificato medico di “buona salute” e pagare una assicurazione giornaliera.

Sono ammessi alla partenza solo ciclisti con biciclette da corsa d’epoca costruite prima del 1987 con le seguenti caratteristiche:
– senza cambio oppure con leve del cambio sul tubo obliquo del telaio o sulle estremità del manubrio;
– con i pedali muniti di fermapiedi e cinghietti;
– con il passaggio dei fili dei freni esterno del manubrio;
– sono ammesse bici storiche da passeggio e da lavoro.
E’ consentito l’adeguamento dei rapporti della ruota libera alle difficoltà del percorso. Su richiesta degli interessati, possono essere concesse deroghe sul tipo di bicicletta per i partecipanti portatori di abilità diverse di tipo motorie o sensoriali. Sarà squalificato qualunque iscritto si dovesse presentare alla partenza o dovesse essere sorpreso sul percorso con la bicicletta non conforme al presente regolamento. Durante la manifestazione i ciclisti non regolarmente iscritti non possono inserirsi nei gruppi, pena l’allontanamento. In caso di incidente saranno denunciati a norma di legge. Le mountain bike, le biciclette di ciclocross o da cronometro non sono ammesse. La Marzocchina è una manifestazione ad invito ed il Comitato Organizzatore può, in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio e senza obbligo di ulteriore motivazione, decidere se accettare o meno l’iscrizione di chiunque.

Art. 3 – Abbigliamento
I partecipanti sono altresì obbligati ad indossare abbigliamento d’epoca o d’ispirazione, ovvero maglie e calzoncini di lana, evitando di mettere in vista indumenti con materiali tecnici di recente manifattura. Il Comitato Organizzatore si riserva di non ammettere alla partenza ciclisti con abbigliamento o atteggiamenti farseschi o irridenti.

Art. 4 – Accessori
Nel rispetto dello spirito rievocativo della manifestazione, i partecipanti sono invitati a curare la scelta di tutti gli altri accessori, a partire dalle scarpe, i cappellini, le borracce, ecc. Per quanto riguarda l’utilizzo del casco di sicurezza omologato, questo è l’unico accessorio moderno di cui è consentito e consigliato l’utilizzo.

Art. 5 – Rispetto del Codice della Strada
La Marzocchina è una PASSEGGIATA IN LIBERA ESCURSIONE su strade asfaltate, piste ciclabili e strade bianche; tutto il percorso è sempre aperto al traffico e pertanto è obbligatorio per tutti i partecipanti il rispetto del Codice della Strada. E’ inoltre obbligatorio portare con sé un kit per le riparazioni dei guasti e per le forature.

Art. 6 – Iscrizione gratuita
Le iscrizioni possono essere effettuate gratuitamente online attraverso il sito www.lamarzocchina.it oppure presso gli uffici ProLoco di San Giovanni Valdarno, in Piazza Cavour.

Art. 7 – Validità dell’Iscrizione

L’iscrizione è ritenuta valida e regolare alla ricezione della relativa email di conferma.

Art. 8 – L’iscrizione da diritto a ricevere
– il numero di gara da attaccare alla maglia e quello per la bicicletta;
– i ristori lungo il percorso e all’arrivo;
– pacco gara (limitato ad un numero massimo di iscrizioni).

Art. 9 – Chiusura iscrizioni
Le iscrizioni online sono attive da venerdì 1 marzo 2020 a venerdì 11 settembre 2020. Sabato 12 settembre e domenica 13 fino alle ore 8.00 direttamente allo stand in Piazza Cavour a San Giovanni Valdarno (AR)

Art. 10 – Ritiro dei Numeri di Gara
Il ritiro del numero di gara avviene presso gli appositi stand allestiti in Piazza Cavour a partire da sabato 12 settembre 2020 e nell’immediato pre partenza sempre nella medesima piazza. Per il ritiro del numero di gara è richiesta a tutti la presentazione della copia di iscrizione.
Il pacco gara verrà consegnato a completamento della manifestazione, in prossimità della linea di arrivo.

Art. 11 – Punti di controllo
Sono previsti controlli individuali all’arrivo e durante il percorso, per verificare che tutti i partecipanti abbiano effettivamente svolto la prova.

Art. 12 – Tempo Massimo di percorrenza
Il tempo massimo di percorrenza impone l’arrivo in Piazza Cavour entro le ore 16.00

Art. 13 – Assistenza meccanica
E’ prevista assistenza meccanica per i percorsi all’interno dell’area mineraria.
E’ consentita l’assistenza da parte di mezzi privati.

Art. 14 – Foglio di viaggio
Durante la manifestazione, ogni partecipante dovrà portare con sé il foglio di viaggio, all’interno troverà tutti i numeri di riferimento in caso di necessità.

Art. 15 – Annullamento della Manifestazione

Se, per cause di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi sarà inviata comunicazione a tutti gli iscritti.

Art. 16 – Dichiarazione di responsabilità
Il partecipante con la firma del modulo di iscrizione, dichiara di avere i requisiti prescritti nel Regolamento Generale del Comitato Organizzatore, in particolare dichiara di essere in condizioni psicofisiche adeguate alla partecipazione alla manifestazione. Partecipare a La Marzocchina e/o agli eventi sportivi in generale è potenzialmente un’attività a rischio è consapevole, inoltre, iscrivendosi volontariamente, di tutti i rischi derivanti dalla partecipazione all’evento: cadute, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, condizione di tempo, incluso caldo torrido, freddo estremo e/o umido, traffico e condizioni della strada, ogni tipo di rischio è ben conosciuto e valutato. Essendo a conoscenza di quanto sopra, solleva e libera il Comitato Organizzatore de La Marzocchina, le Amministrazioni Comunali interessate dal percorso, tutti gli Sponsor dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle Società sopra citate, di tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla sua partecipazione all’evento. Concede a tutti gli enti sopra elencati l’autorizzazione ad utilizzare, senza remunerazione, fotografie, nastri, video, immagini all’interno di siti web e per qualsiasi materiale promozionale e/o pubblicitario realizzato su supporti diversi.

Art. 17 – Variazioni
L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare a propria insindacabile discrezione variazioni al regolamento. Il sito internet www.lamarzocchina.it è l’unico organo ufficiale d’informazione della manifestazione e pertanto tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note solo tramite il sito.